Blog
  • Dettagli del prodotto

Sebbene siano utilizzate sia le macchine per la marcatura laser che le stampanti a getto d'inchiostrofare la marcatura sui prodotti,

le persone sono spesso perplesse su quale usare.



 Macchina per marcatura laser 


 Stampante a getto d'inchiostro 


Infatti ilscopo della marcatura laser e della codifica a getto d'inchiostro è ilstesso,

sia per la marcatura dei prodotti, ma il lororispettivi principi di funzionamento sono moltodiverso.


Utilizzo di macchine per marcatura laserraggi laser asvelare la profondità del materiale o della causacambiamenti fisici nell'oggetto,

poitracce operative appaiono in modo che il materiale emerga con il desideratografica, immagini, testo, e altropermanente segni.


La lavorazione della marcatura laser si divide in due tipologie:elaborazione termica elavorazione a freddo.


 Laser termico 


 Laser freddo 


Nel trattamento termico, aad alta densità energetica il raggio laser viene irradiato sulla superficie del materiale in lavorazione.

L'energia laser assorbita provoca un processo di eccitazione termica nell'area irradiata,

provocando un aumento della temperatura della superficie del materiale (o del rivestimento),

con il risultato dimetamorfismo, fusione, ablazione, evaporazione, e altrofenomeni.


L'elaborazione a freddo si riferisce a fotoni con energia di caricamento molto elevata (luce ultravioletta/verde, ecc.),

che possono modificare i materiali (soprattuttoorganico materiali) o supporti vicini per causare danni di processo non termici al materiale.


Questo tipo di lavorazione a freddo è essenziale nel processo di marcatura laser.

Poiché non è un'ablazione termica, non vi è alcun danno termico,

e quindi nessun riscaldamento o deformazione termica della superficie in lavorazione e dell'area circostante.


E una stampante a getto d'inchiostro è quella che utilizza la deflessione del campo elettrico di deflessione caricato dall'inchiostro per deviare l'inchiostro dalla normale linea di iniezione sparata alla superficie del pezzo.

La potenza applicata agli elettrodi di carica delle gocce di inchiostro può essere utilizzata per controllare la posizione di ciascuna goccia di inchiostro.



Ad esempio, quando si stampa un codice QR, cambia solo la linea dell'indicatore verticale della goccia di inchiostro,

consentendo all'oggetto da stampare e al movimento relativo dell'ugello di combinare ciascun blocco di pixel in bianco e nero dello schermo dell'immagine,

risultante nel segno di stampa sulla copertura del prodotto.


Come risultato del basso costo delle materie prime dei contrassegni di stampa a getto d'inchiostro, l'operazione di contrassegno di stampa è semplice da standardizzare e unificare.

Sebbene la marcatura laser sia più costosa, può marcare in vari modi e ha una gamma più ampia di applicazioni.

In conclusione, possiamo selezionare un metodo appropriato per la loro specifica situazione di etichettatura di stampa del prodotto.

Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --

Consigliato

Invia la tua richiesta

Aggiungi un commento
Chat
Now

Invia la tua richiesta

Allegato:
    Scegli una lingua diversa
    English
    Tiếng Việt
    bahasa Indonesia
    ภาษาไทย
    русский
    Português
    한국어
    日本語
    italiano
    français
    Español
    Deutsch
    العربية
    தமிழ்
    Türkçe
    Nederlands
    Bahasa Melayu
    हिन्दी
    বাংলা
    Lingua corrente:italiano